Amplificatori Combo

Amplificatori Combo: quali sono i vantaggi?

Finalmente è arrivato il momento di scegliere il sistema per amplificare il suono della tua chitarra. Tra le tante soluzioni presenti in commercio avrai certamente l’imbarazzo della scelta per trovare quello giusto per le tue esigenze! Hai mai pensato di optare per un amplificatore combo?

Si tratta di un sistema di amplificazione che riserva numerosi vantaggi… soprattutto quando sei indeciso sul modello da acquistare. Per questo motivo abbiamo pensato di raccontarti qualcosa in più sugli amplificatori combo!

I vantaggi degli amplificatori combo

Gli amplificatori per chitarra sono dei dispositivi indispensabili che permettono di trasformare un segnale elettrico, prodotto dai pickup della chitarra elettrica, in un segnale sonoro. Esistono diverse tipologie di amplificatori: a valvole, a transistor, ibrido e digitale.

Oggi vogliamo parlarti degli amplificatori combo, definiti così per la particolare struttura, composta da tutti gli elementi essenziali per un amplificatore:

  • Preamplificatore, il circuito elettronico che riceve segnali analogici in entrata dai pickup, caratterizzati da una potenza bassa, e li riemette amplificati a sufficienza per essere accettati dagli ingressi dei dispositivi elettronici ad esso collegati come il mixer o i pedali per gli effetti.  Si tratta di un circuito progettato per conferire al suono quelle armoniche tipiche della chitarra elettrica.
  • Finale di potenza, il circuito che fornisce la corrente necessaria al segnale preamplificato, adattando l’impedenza elettrica del segnale a quella degli altoparlanti.
  • Altoparlanti, gli attuatori che convertono in onde sonore il segnale elettrico. In genere, per amplificare la chitarra elettrica vengono utilizzati uno o più coni di diametro variabile.

Quali sono dunque i vantaggi dell’utilizzo di un amplificatore combo?

  • Risparmio di tempo: grazie al montaggio semplice e veloce, non ti costringere a perdere tempo per collegare le singole parti acquistate separatamente;
  • Risparmio di spazio: per lo più si tratta di dispositivi di ridotte dimensioni che si adattano facilmente ai più diversi contesti artistici. Ideale soprattutto nelle sale che non dispongono di molto spazio a disposizione per la strumentazione.

In un’unica soluzione è possibile dunque ottenere numerosi vantaggi.

L’unica nota a sfavore, se così si può dire, è il peso elevato soprattutto nel caso degli amplificatori valvolari. Si tratta di modelli composti da valvole termoioniche, considerati da molti artisti la scelta migliore per amplificare la chitarra elettrica. In ogni caso, esistono molte soluzioni più leggere che ti permettono di portare sempre con te il tuo amplificatore.

Vediamo quindi quali sono i modelli migliori presenti in commercio!

I migliori amplificatori combo

I migliori amplificatori combo valvolari sono la soluzione ideale per ogni artista. La qualità del suono riprodotto rispetta tutte le armoniche dello strumento, garantendo una profondità del suono unica. Ecco uno dei modelli migliori presenti nel nostro shop online: Marshall Combo All Valve, dotato di due canali, effetto di riverbero,  controllo del volume e molte altre caratteristiche indispensabili per un prodotto di qualità.

MARSHALL - Amplificatore Combo All Valve
MARSHALL – Amplificatore Combo All Valve

Una versione più discreta, ma ugualmente professionale, è quella dell’amplificatore combo Marshall. Semplice da utilizzare e facile da trasportare,  occupa il minimo ingombro e si rende ideale in ogni contesto d’uso.

MARSHALL - Amplificatore Combo MS-2R
MARSHALL – Amplificatore Combo MS-2R

Infine, ti suggeriamo l’amplificatore Eko Odeon. Si distingue dagli altri modelli per le ottime capacità racchiuse in un unico modello compatto e maneggevole. La testata è facile da utilizzare, anche dai meno esperti.

ODEON 30 WATT Black - EKO
ODEON 30 WATT Black – EKO

Sei curioso di scoprire altri modelli di amplificatori combo? Cosa aspetti a visitare la pagina dedicata nel nostro shop? Trova la soluzione più giusta per le tue esigenze artistiche! 😉

Amplificatori Combo: quali sono i vantaggi? ultima modifica: 2016-12-14T09:00:46+00:00 da Francesca
Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *