Esercizi al pianoforte

3 esercizi per esercitarsi al pianoforte

Il pianoforte è uno strumento classico e melodioso che, con poche note, ti fa sentire più leggero e spensierato. Ascoltare un brano suonato al piano è davvero un’esperienza unica! Ma il merito non è solo dello strumento, tutto dipende dall’artista che esegue il pezzo e da quanto tempo si è esercitato per raggiungere un buon livello musicale.

Se sei arrivato fin qui è probabile che anche tu vuoi imparare a suonare il piano come un vero professionista. Ecco perchè abbiamo pensato di consigliarti tre esercizi che possono aiutarti a raggiungere questo scopo. Sei un principiante, un esperto oppure sei a un livello intermedio? C’è un esercizio pronto per ogni livello di bravura.

Esercitarsi al pianoforte: 3 esercizi utili

Gli esercizi al pianoforte sono il vero segreto per acquisire dimestichezza con lo strumento. La regola è sempre la stessa, sia per gli strumenti a corda che per quelli a fiato, e così anche per i tasti del pianoforte: l’unico modo per imparare a suonare e diventare bravi è l’esercizio… tanto esercizio!

Abbiamo pensato quindi di suddividere gli esercizi in base al tuo livello di preparazione, proprio come facciamo con i nostri clienti quando ci chiedono consigli per le loro esercitazioni. Quindi, scegli il tuo livello:

  • Livello principiante. Se hai iniziato a suonare il piano da poco, il tuo scopo principale è quello di rendere indipendenti le mani e le dita. L’idea è quella di rafforzare in particolare la mano sinistra che rimane sempre più debole rispetto alla destra. Eseguendo questo esercizio con costanza potrai notare i primi miglioramenti già dopo qualche settimana.
Esercizio per principianti - (Fonte: piano.about.com)
Esercizio per principianti – (Fonte: piano.about.com)

 

  • Livello intermedio. Non esiste un modo preciso per definire questo livello, te ne renderai conto da te. È quel momento in cui sei abbastanza bravo per non essere un principiante ma ancora non a sufficienza per essere un esperto. In questo caso hai bisogno di un esercizi mirati per perfezionare le tecniche su cui hai ancora un po’ di difficoltà. Il tuo problema sono i salti? Oppure gli arpeggi? Bene allora quello che devi fare è esercitarti proprio su questi aspetti!
  • Livello esperto. Complimenti! Sei diventato proprio un professionista con il tuo pianoforte. Adesso non ti resta che proseguire con gli esercizi di mantenimento per non abbandonare il livello raggiunto. Ricorda che non importa con quale esercizio ti alleni o quale brano decidi di eseguire, ciò che conta è la costanza con cui suoni il tuo strumento.

Solitamente consigliamo agli studenti principianti di allenarsi almeno una volta al giorno, ripetendo un paio di esercizi e variando la tipologia. Quando si raggiunge un livello intermedio è possibile dedicarsi anche a mezz’ora di esercizio quotidiano per riuscire ad affinare la tecnica. Una volta che avrai raggiunto un buon livello potrai dedicare ai tuoi esercizi anche dieci minuti al giorno, giusto il tempo di riscaldare le mani!

Non sai quale strumento scegliere in base al tuo livello? Tranquillo, ti stiamo per dare tutti i consigli utili per fare la tua scelta!

Esercitazioni al pianoforte: come fare la scelta giusta

La scelta del pianoforte può sembrare complessa, soprattutto per il costo elevato di alcuni modelli. Quando si raggiunge un livello avanzato e si inizia a suonare professionalmente lo strumento è possibile scegliere un pianoforte professionale. Come fare quando si è ancora un principiante e il tuo futuro da artista non si è ancora delineato?

Procediamo per gradi! Oggi in commercio è possibile trovare pianoforti per studenti, di buona qualità e con prezzi vantaggiosi. Si tratta di piani digitali dalle dimensioni ridotte rispetto ad un pianoforte tradizionale. Quello che ti proponiamo è il modello della Korg B1-BK compatto e conveniente, con numerose funzioni professionali. Ricrea suoni naturali e corposi, tipici dei pianoforti acustici.

KORG - Piano digitale B1-BK
KORG – Piano digitale B1-BK

Vuoi premiarti per aver raggiunto un nuovo livello con il tuo piano? Allora puoi scegliere il pianoforte della Yamaha ARIUS nero satinato con un suono ricco e autentico. Inoltre si tratta di un modello indicato per la transizione ai pianoforti acustici che aiuta ad acquisire una tecnica corretta e una maggiore forza nelle dita.

YAMAHA - YDP 143 B ARIUS nero satinato
YAMAHA – YDP 143 B ARIUS nero satinato

Ecco un modello che fa sognare tutti gli aspiranti pianisti: il pianoforte Yamaha U1H certificato tra gli strumenti di qualità superiore. Ricco di sonorità e precisione tecnica, unisce il fascino classico con innovazioni moderne. Un esempio è dato dal copritastiera a chiusura controllata.

YAMAHA - U1H Certificato
YAMAHA – U1H Certificato

Adesso non hai più scuse, sai quali esercizi sono quelli più indicati per il tuo livello e anche qual è il piano più giusto per te. Hai bisogno di qualcos’altro? Puoi sempre fare un salto nel nostro store e scoprire tutti i modelli di pianoforti! 🙂

3 esercizi per esercitarsi al pianoforte ultima modifica: 2016-11-21T09:00:13+00:00 da Francesca
Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *